Struttura Complessa di Chirurgia Digestiva ed Unità del Fegato - Ospedale S.Maria Terni

La struttura complessa di Chirurgia Digestiva ed Unità del Fegato dell’Azienda Ospedaliera di Terni diretta dal Dr. Amilcare Parisi rappresenta un centro di riferimento regionale e nazionale per la chirurgia digestiva mininvasiva con particolare attenzione alla patologia oncologica dell’apparato digerente, trattata con approccio laparoscopico e/o robotico. Attualmente la chirurgia robotica viene eseguita solamente in pochi centri italiani.

In alcune patologie e casi ben selezionati l’utilizzo della chirurgia robotica (Sistema Robotico Da Vinci) presenta significativi vantaggi in termini di riduzione della degenza ospedaliera postoperatoria e della qualità della vita nell’immediato post-operatorio, ciò è dovuto alla possibilità di effettuare interventi chirurgici con notevole accuratezza e precisione grazie alla visione magnificata tridimensionale, alla totale assenza del tremore fisiologico ed alla disponibilità di strumenti operatori dotati di movimento a 360°.

Gli ottimi risultati chirurgici ottenuti nel campo della chirurgia mininvasiva hanno portato il Dr. Parisi e la sua equipe alla ribalta sullo scenario internazionale, sancita anche dalla ormai routinaria partecipazione a congressi Nazionali ed Internazionali con contributi scientifici riguardanti tematiche inerenti soprattutto la chirurgia mininvasiva, laparoscopica e robotica dell’apparato gastrointestinale. Recentemente, nel mese di ottobre 2014 il Dr. Parisi ha partecipato per la seconda volta, quale relatore di contributi scientifici, al Congresso Mondiale di Chirurgia Robotica tenutosi a San Francisco negli Stati Uniti, è divenuto membro attivo della Clinical Robotic Surgery Association (CRSA) associazione di Chirurgia robotica e mininvasiva internazionale fondata a Chicago, USA nel 2009 e docente presso la International Robotic School di Grosseto.